Infermiere e Tecarterapia

l'infermiere libero professionista, problemi, suggerimenti, idee e miti
Regole del forum
Importante, è necessario ricordarsi che le discussioni devono essere considerate come informali e non consulenze specializzate.
Condividi la tua discussione preferita.
ernesto13
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 28/09/2017, 15:44

Infermiere e Tecarterapia

Messaggio da leggere da ernesto13 » 28/09/2017, 15:54

Buonasera a tutti sono un neo laureato infermiere della Sapienza di Roma. Nella mia voglia di fare ho iniziato a fare dei corsi paralleli a quelli della nostra professione in vista di un più ampio campo di applicazione. Ho fatto dei corsi di taping drenante e propriocettivo, di bendaggio multistrato funzionale e mi sono iscritto ad un corso di osteopatia (frequento il secondo anno dei cinque complessivi).
La mia domanda è:
Alla stregua dei fisioterapisti, massofisioterapisti e simili, un infermiere, può utilizzare un elettromedicale come la Tecar ?
Mi sapreste aiutare a cercare/trovare se esiste qualche legge che non specifica ma indica che si possono usare degli elettromedicali?
In fondo la tecar non è invasiva e non ha controindicazioni anche se 'usata male'.
A chi potrei rivolgermi in modo tale da poter avere una risposta autorevole?
Spero di ricevere qualche tipo di aiuto.
Inizio col ringraziare chi leggerà....

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5407
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Infermiere e Tecarterapia

Messaggio da leggere da franco » 29/09/2017, 7:17

Ciao
La risposta più autorevole la puoi avere dal tuo collegio.

Dal lato pratico puoi guardare un nomenclatore tariffario e vedrai che non è contemplata l'applicazione autonoma di apparecchiature terapeutiche.
http://brescia.ipasvibs.it/images/tariffario_2009.pdf
Vero che applicato una volta i concetti si possono imparare.
Dal lato pratico l'oss non fa l'infermiere e io non faccio il fisioterapista.
Anche se molte volte facciamo cose simili.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

ernesto13
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 28/09/2017, 15:44

Re: Infermiere e Tecarterapia

Messaggio da leggere da ernesto13 » 29/09/2017, 16:28

Anche se faccio l'osteopata quindi integro conoscenza infermieristiche con conoscenze riabilitative quali l'osteopatia?
Anche se io penso, per ragion di logica, che se un infermiere può usare strumenti che vanno da un semplice ecografo ad un'unità dialitica, potrebbe usare tranquillamente un elettromedicale (che, ripeto, non ha controindicazioni)...
Secondo me questo punto è molto discutibile... 🤔

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5407
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Infermiere e Tecarterapia

Messaggio da leggere da franco » 29/09/2017, 22:47

Se la tecar rientra fra i trattamenti che l'osteopata può fare, allora non dovrebbe esserci nessun problema
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti