Calcolo del lordo nel Regime Forfettario

l'infermiere libero professionista, problemi, suggerimenti, idee e miti
Regole del forum
Importante, è necessario ricordarsi che le discussioni devono essere considerate come informali e non consulenze specializzate.
Condividi la tua discussione preferita.
Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 352
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Calcolo del lordo nel Regime Forfettario

Messaggio da leggere da Ginevra » 23/10/2016, 16:17

l'ho chiesto alla mia commercialista, non mi ha saputo rispondere!! : CoolGun :
Ma porcaccia la miseria non è il suo lavoro far di calco dalla mattina alla sera!!. L'ho chiesto ad una collega, anche lei libero professionista, mi ha risposto:<<Ah, non lo so, io porto le fatture della struttura in cui lavoro al mio commercialista, poi fa tutto lui, addebitandomi le tasse in banca. Gli extra fuori, li faccio tutti in nero.>>

Allora, vediamo se c'è qualcuno di voi che mi può aiutare:

se io voglio incassare 100 euro netti in fattura, quale sarà la cifra al lordo? (esclusa la spesa del carburante):roll: :roll:


Ciaoooo
: Thanks :

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5407
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Calcolo del lordo nel Regime Forfettario

Messaggio da leggere da franco » 24/10/2016, 14:53

La tua domanda è veramente impegnativa.
Nel senso che avere 100 euro netti da un regime fiscale instabile come quello italiano è difficile.

Allora se ricordo bene il regime forfettario prende il 15% dal 70 %, ovvero circa l'11% dal lordo.
Non so come si calcola ENPAPI, in questo caso, se sul lordo o sul 70%.

Se fatturi 138 euro,
15% del 70% è 14,49 euro IRPEF
138-14,49= 123,51
123,51*0,18= 22,23 ENPAPI (14% e 4%)
138-14,49-22,23= 100,87

Mancano i 2 euro del bollo quindi al tuo cliente devi fatturare 140 euro e potresti pensare di avere 100.
Poi dipende dal governo, se cambiano le leggi tanti saluti.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
Ginevra
User
User
Messaggi: 352
Iscritto il: 28/12/2011, 15:45

Re: Calcolo del lordo nel Regime Forfettario

Messaggio da leggere da Ginevra » 24/10/2016, 16:07

Grazie Franco : Love :

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5407
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Calcolo del lordo nel Regime Forfettario

Messaggio da leggere da franco » 25/10/2016, 11:18

Ovviamente a quell'importo poi va tolto altro.
Il costo del commercialista, il materiale (oppure viene rimborsato a parte) e le spese vive, tipo se resti fuori a mangiare.
E' veramente difficile capire quale sia il netto nel nostro lavoro.
Comunque a regimo ordinario avrei pensato ad una fattura di 200 euro, per averne 100.
Questo ti spiega anche perchè un infermiere a regime ordinario non abbia possibilità se chi è a regime agevolato abbassa i prezzi.
Anche perchè è la scusa più usata dai datori di lavoro, su 100 cv che gli arrivano vuoi che non trovano qualcuno che prende meno.
: WallBash :
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti