Quando iscriversi all'ENPAPI

l'infermiere libero professionista, problemi, suggerimenti, idee e miti
Regole del forum
Importante, è necessario ricordarsi che le discussioni devono essere considerate come informali e non consulenze specializzate.
Condividi la tua discussione preferita.
Ananam
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 29/01/2017, 0:00

Quando iscriversi all'ENPAPI

Messaggio da leggere da Ananam » 29/01/2017, 0:20

Salve a tutti,
Sono nuovo e spero di non aver sbagliato luogo per affrontare questa discussione.
Mi è stato detto che bisogna iscriversi all'enpapi entro 60 giorni dalla prima fattura, ma su internet ho letto che l'obbligo d'iscrizione inizia dalla apertura della partita iva (oltre questo termine mora di 100 euro).
Quindi chiedo a voi qual è delle due versioni veritiere.
Il problema è che io ho aperto una partita iva a novembre 2016, quando dopo aver superato la settima di prova/affiancamento dovevo iniziare a lavorare per una struttura ma al momento della firma del contratto mi è stato detto che in quel momento non potevano ad assumere.
Adesso ho ricevuto un offerta di "lavoro" (800 euro lordi per 10 turni mensili di 24 ore, 24 ore continue..per 10 turni al mese!!) e sinceramente non se se iscrivermi o meno.
So benissimo che è un mio dovere essere iscritto, per carità, ma a queste condizione di lavoro la voglia di fare l'onesto un po' passa.
Quindi alla fine di questo romantico sfogo vi chiedo se andrò incontro alla mora oppure no?
grazie per l'attenzione.

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5407
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: QUANDO ISCRIVERSI ALL'ENAPAPI

Messaggio da leggere da franco » 29/01/2017, 22:17

Ciao
800 euro per 10 turni da 24 ore fa 3.3 euro/ora per 240 ore al mese.
Non credi che sarebbe meglio trovare altro?
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Ananam
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 29/01/2017, 0:00

Re: QUANDO ISCRIVERSI ALL'ENAPAPI

Messaggio da leggere da Ananam » 30/01/2017, 14:39

franco ha scritto:Ciao
800 euro per 10 turni da 24 ore fa 3.3 euro/ora per 240 ore al mese.
Non credi che sarebbe meglio trovare altro?
Si il calcolo l'ho fatto anche io e mi sono reso conto che è veramente vergognoso ma, mi sono laureato quasi un anno fa ed dopo una miriade di curricula ho trovato solo questo. Di sicuro non sarà il lavoro della mia vita ma con questo posso scrivere qualcosa in più sulle esperienze oltre al tirocinio formativo, sperando che venga letto con maggiore interesse.

Comunque non ho avuto una risposta alla domanda, ma vorrei anche chiedere cosa è la gestione separata con l'enpapi, per caso tu mi puoi dare una mano a comprendere?
grazie

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5407
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: QUANDO ISCRIVERSI ALL'ENAPAPI

Messaggio da leggere da franco » 30/01/2017, 15:11

Se apri la partita iva devi essere iscritto.
Gestione separata è per chi fa due lavori o ha altre entrate.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
CitizenT
New User
New User
Messaggi: 93
Iscritto il: 20/12/2016, 14:34
Lavoro e cerco...: Ci salveremo?
O la nostra professione è destinata a consumarsi tra lo stress e il burn out?
Largo alle idee e stop al martirio.

Re: QUANDO ISCRIVERSI ALL'ENAPAPI

Messaggio da leggere da CitizenT » 30/01/2017, 19:06

Davvero, non infognarti con schiavitù legalizzate come questa.
Se il lavoro ti toglie la qualità di vita, durerai due mesi e poi mollerai tutto.
Essendo il lavoro un investimento a lungo termine, dovresti puntare a DURARE nel tempo. Non puoi iniziare con il massacrarti così.
Ricorda che noi siamo la generazione che andrà in pensione molto tardi e dobbiamo dosare le energie, evitando situazioni tendenzialmente esponenti al burn out e non arrendendoci a realtà avvilenti come quella che descrivi tu.
Sto come sto,
mi passa poco sotto al mento, non cambio zona,
c'ho un'occasione ma per il momento resto...

cit. Lou x - Come l'occasione (A volte ritorno - 1995)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti