Bolo endovenoso

Questo è un forum di discussione generale per gli studenti di infermieristica, master e specialistica.
Regole del forum
Questo è un forum di discussione generale per gli studenti di infermieristica, master e specialistica.
Condividi la tua discussione preferita.
Nicky29
New User
New User
Messaggi: 31
Iscritto il: 14/05/2017, 23:40
Lavoro e cerco...: Salve,
sono Petrone Nicandro iscritto 3 anno infermieristica Frosinone.
Abito a Cervaro(FR) via Rodi n°32.

Bolo endovenoso

Messaggio da leggere da Nicky29 » 21/06/2017, 15:46

Salve,
Nel caso di un bolo endovenoso ( ago cannula) il farmaco puo refluire ; tornare indietro e schizzare.
Questo dopo averlo iniettato tutto completamente.
Grazie

PS: il farmaco segue la stessa direzione del sangue

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5397
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Bolo endovenoso

Messaggio da leggere da franco » 21/06/2017, 16:43

Si può... è capitato a te?
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Nicky29
New User
New User
Messaggi: 31
Iscritto il: 14/05/2017, 23:40
Lavoro e cerco...: Salve,
sono Petrone Nicandro iscritto 3 anno infermieristica Frosinone.
Abito a Cervaro(FR) via Rodi n°32.

Re: Bolo endovenoso

Messaggio da leggere da Nicky29 » 21/06/2017, 16:58

No no,
cosi per chiedere

Avatar utente
xx46it
User Senior
User Senior
Messaggi: 3240
Iscritto il: 13/07/2009, 20:59

Re: Bolo endovenoso

Messaggio da leggere da xx46it » 21/06/2017, 22:24

Quando il farmaco ti schizza in faccia succede perché il venflon non è in sede. Trova resistenza e spruzza indietro.
Quando trovi resistenza non va aumentata la forza, devi capire il motivo per cui la vena non riceve.
Nel momento in cui inserisci un venflon davi avere l'accortezza di fare un piccolo lavaggetto con S.F. per verificare eventuali fessurazioni o malposizionamenti. Il lavaggio va sempre eseguito dal tappino colorato sopra. Fatto questo accertamento puoi procedere con il farmaco.
Evitare l'obbrobrio di chiudere con il tappino un venflon e lasciare sangue dentro in bella vista. Appena chiuso si esegue lavaggino con 2/3 cc di SF dal tappino colorato sopra, mai dal lume principale perchè il sangue refluisce in un nanosecondo, rendendo vana la pulizia.
"Ci sono due modi di vivere la vita, uno è come se niente fosse un miracolo, l'altro è come se tutto fosse un miracolo"
Albert Einstein

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti