Velocità: la si può acquisire?

Forum di discussione generale per gli infermieri
Regole del forum
La domanda è il punto di partenza per arrivare ad una o a tante risposte.
Condividi la tua discussione preferita.
Avatar utente
IlSignorP
User
User
Messaggi: 138
Iscritto il: 24/01/2017, 19:29

Re: Velocità: la si può acquisire?

Messaggio da leggere da IlSignorP » 27/07/2017, 20:44

Ma secondo te dovrei risponderti anche seriamente?
Ma hai problemi d' insicurezza? Cos'è che ti fa prendere per "una gara di chi ce l'ha piu' lungo" un messaggio altrettanto cordiale in cui si cerca bonariamente di metterti in guardia, soprattutto se ritieni la normalità lavorare 1/120, da possibili rischi che potrebbero capitare a tutti per stanchezza o altro quando si lavora a tali rapporti di numero infermieri e pazienti?

Lascio perdere tutte le altre stupidaggini, "affronto... sa di arroganza..." leggi male, e capisci ancor peggio, tu continuavi a sostenere che e' normale lavorare 1/120, o affermavi che l'infermiere non fa l' igiene a letto e via discorrendo, mentre Decatron e io cercavamo di spiegarti che esistono anche altre realtà come quella del Sud dove tutto questo per usare le parole di Decatron è "utopia".

Secondo me purtroppo non capisci quello che leggi, o hai dei seri problemi di insicurezza personale, altrimenti difficilmente avresti frainteso quello che ti è stato detto, come credo tanti altri avranno modo di leggere e verificare.
Hai fatto e continui a fare del cinema in 3d... e mi dispiace ma non posso star qui a perder tempo a smentire le tue fantasie, che per altro prendi come verità esclusive e oro colato.

Non so che dirti, rinnovo ad entrambi l'augurio di non trovarci mai ad esser colleghi nello stesso reparto.
Ciao e buon lavoro.

Decatron
User
User
Messaggi: 457
Iscritto il: 08/10/2013, 4:00
Lavoro e cerco...: nonlodico

Re: Velocità: la si può acquisire?

Messaggio da leggere da Decatron » 28/07/2017, 0:19

Bella Zaffo ho letto ora le ultime due pagine.. onestamente non vedo un comportamento "di superiorità" dal signorp, mi sembra ti stia solo spiegando le cose in base alla sua esperienza.

Comunque ritornando a noi Zaffo,
Voglio chiederti, adesso che sei laureato.. stai facendo l'infermiere, quello che vero.. che si occupa di infermieristica.. e non l'infermiere badante del giro letti..
Come ti stai trovando ? Sono curioso :D

Avatar utente
zaffo
User
User
Messaggi: 307
Iscritto il: 17/03/2014, 18:31

Re: Velocità: la si può acquisire?

Messaggio da leggere da zaffo » 28/07/2017, 11:04

IlSignorP ha scritto:tu continuavi a sostenere che e' normale lavorare 1/120,
Dove? Cita e linka il post in cui ho sostenuto che è normale questo rapporto.
Ho detto solamente che, a sentire esperienze di colleghi, il rapporto infermieri/ospiti viaggia su quelle cifre. Dire che questa situazione è diffusa è diverso dal dire che è normale.
o affermavi che l'infermiere non fa l' igiene a letto e via discorrendo,
Vero, dove sono l'infermiere non fa nulla di domestico-alberghiero né di assistenza di base.
mentre Decatron e io cercavamo di spiegarti che esistono anche altre realtà come quella del Sud dove tutto questo per usare le parole di Decatron è "utopia".
Sì, questo l'ho capito ed è una situazione ahimè nota denunciata da più parti. Da qui la domanda di qualche post fa circa la tua reazione, nel contesto da te descritto, a questa situazione.
Secondo me purtroppo non capisci quello che leggi, o hai dei seri problemi di insicurezza personale, altrimenti difficilmente avresti frainteso quello che ti è stato detto, come credo tanti altri avranno modo di leggere e verificare.
Curioso come da dietro uno schermo tu riesca a farti un quadro preciso degli altri utenti e della loro vita, non è la prima volta.
Non so che dirti, rinnovo ad entrambi l'augurio di non trovarci mai ad esser colleghi nello stesso reparto.
Tranquillo, a lavorare nelle condizioni da te descritte non vengo di certo : Wink :
Ciao e buon lavoro.
Altrettanto a te : Smile :
Comunque, SignorP, sappi che per quanto mi riguarda questo nostro scambio "epistolare" non pregiudica il confronto su altri argomenti qui sul forum.
Decatron ha scritto:Comunque ritornando a noi Zaffo,
Voglio chiederti, adesso che sei laureato.. stai facendo l'infermiere, quello che vero.. che si occupa di infermieristica.. e non l'infermiere badante del giro letti..
Come ti stai trovando ? Sono curioso :D
Al momento bene, grazie.
Da quando lavoro ho fatto anche altri colloqui, ma erano tutte offerte per posti in cui sarei andato a stare peggio.
Rispetto a quando si è in tirocinio alle normali attività si aggiunge anche tutta la componente burocratica del nostro lavoro, poi non avendo il tutor a fianco, spesso, si arriva all'eccesso di zelo.
Con gli operatori invece accade certe volte quanto detto da te e SignorP: alcuni essendo anagraficamente più anziani cercano quasi di insegnarti il lavoro o dirti quale decisione prendere, ad altri invece bisogna stare un po' più attenti quando si attribuisce loro qualche attività e valutare bene quanto riferiscono a te infermiere circa i problemi/bisogni di un ospite. Devo dire però che sono casi isolati, la maggior parte del gruppo OSS è valida e competente.
Il medico c'è un paio d'ore al giorno dal lunedì al venerdì, giusto per aggiornare qualche terapia o visitare gli ospiti più problematici.

Avatar utente
IlSignorP
User
User
Messaggi: 138
Iscritto il: 24/01/2017, 19:29

Re: Velocità: la si può acquisire?

Messaggio da leggere da IlSignorP » 28/07/2017, 18:34

Non è un mistero che azbzzz, come lui stesso potrà confermarti, e io spesso non ci pigliamo tanto. Bravo direi che hai scoperto l'acqua calda, ma dubito che questo possa pregiudicare i "toni" usati da me in precedenza su questo post.
Per altri argomenti, bah direi che a differenza di azbzzz, col quale anche se non ho convergenza di vedute so che posso in un certo senso discuterci, con te invece direi che per quanto mi riguarda sarebbe meglio evitare, visto la faciltà a girare lungometraggi e cortometraggi. Almeno, nonostante il suo cinismo e la sua ruvidità a volte esasperante e fastidiosa, azbzzz fino ad oggi ha sempre mantenuto una certa lucidità.
A quanto s'è capito pero' a te piace fare paragoni con altri, quindi aihme' anche in questo caso sono costretto a precisarti che 3...2...1.... ciack si gira.
Per quanto riguarda il dietro lo schermo... beh tranquillo fra qualche anno quando avrai qualche esperienza in più, forse ci riuscirai pure tu ;-) Al momento è evidente che non puoi visto che difficilmente comprendi anche le cose e i motivi per cui ti vengono scritte.
Confermo lavorare con te, sarebbe abbastanza un incubo, che volentieri farebbe piacere evitarsi e non augurarsi mai.

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5397
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Velocità: la si può acquisire?

Messaggio da leggere da franco » 29/07/2017, 16:18

Ciao zaffo
2 cose:
La prima non è concettualmente corretto smontare/citare pezzo per pezzo un discorso, salvo che il collega non scriva espressamente una cosa del tipo, rispondete a queste 3 domande o gli argomenti sono:
Il motivo è che quando si scrive si pensa alla risposta come un corpo unico e si vorrebbe ricevere una risposta, non una sentenza o valutazione per tutte le righe scritte.
Di solito finisce sempre a bisticci.

La seconda cosa è che non dobbiamo dimenticare che spesso ci riferiamo a standard ospedalieri mentre ci sono anche le RSA, dove ci può stare che ci sia un infermiere ogni tot ospiti e non pazienti. Se ai collegi interessasse lo standard del nostro lavoro pubblicherebbero il rapporto infermieri/oss/pazienti ci debbono essere.

Cosa che non ho mai visto.

Ritornando all'argomento del post iniziale sulla velocità è molto importante perché c'è un ragionamento che separa di netto tre momenti scuola, lavoro e professione.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti