Stipendio all' estero.

L'idea di questo forum nasce dal post di Skyes, infermieristica nel mondo.
Regole del forum
Nel mondo l'infermiere lavora con regole simili alle nostre, poi, esperienze, racconti, riferimenti normativi e tanto altro.
Condividi la tua discussione preferita.
Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5405
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da franco » 02/04/2017, 20:32

No, dello stipendio non si parla mai male.
A parte il nostro che è pieno di indennità varie, quindi parte da un minimo e poi cresce.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1170
Iscritto il: 12/07/2009, 11:54
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da skyes » 05/04/2017, 15:23

62.500 lordi, ed è uno dei piu' bassi.
52.000 al netto di ogni trattenuta e tasse varie.
precisazione: la trattenuta pensionistica è molto bassa. Io pago, a parte, un versamento volontario di contributi.
...ecco, non volevo dirlo... mi vergogno un po'!

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5405
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da franco » 05/04/2017, 15:28

Franchi svizzeri quelli a quota, 0,934431163 EURO?

Quanti straordinari al mese fai?
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1170
Iscritto il: 12/07/2009, 11:54
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da skyes » 05/04/2017, 15:31

non mi permettono di fare straordinari, mi fanno recuperare le ore fatte in piu' dandomi dei giorni liberi (e a me va bene).

Si, praticamente siamo quasi a franco-euro 1:1 (quasi..).

Ecco, sputatemi pure in faccia....

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5405
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da franco » 05/04/2017, 16:15

Ci mancherebbe.
Ti adoro, fantastico, mi fa piacere, sapere che esistono posti di lavoro che rispettano un contratto di lavoro dove fai le tue ore e ti danno uno stipendio decoroso per vivere bene, mi rincuora.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1170
Iscritto il: 12/07/2009, 11:54
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da skyes » 05/04/2017, 20:24

ahh... stavo dimenticando, però, una cosa molto importante da detrarre.

In Svizzera è obbligatorio stipulare un'assicurazione privata sanitaria. Bisogna avere una tessera di assicurazione per poter accedere alle cure.

Per cui OGNI persona che risiede in Svizzera deve sborsare, in media, altri 3000 euro/anno.

Ho voluto sottolineare "OGNI" persona, perchè:

- in Italia un disoccupato non deve versare nulla per la spesa sanitaria, e solo ai lavoratori viene detratta la spesa sanitaria tramite le trattenute in busta paga.
- in Svizzera non interessa a nessuno se tu sei disoccupato o sei lavoratore e quindi hai un introito, perchè sei comunque tenuto, ogni mese, a versare per un'assicurazione sanitaria privata, obbligatoria.

Quindi se uno si porta in Svizzera moglie e figli deve sapere di dover versare il necessario per la loro assicurazione sanitaria: ovvero, in media, circa 8000 euro all'anno, come base minima.

azbzzz
User Senior
User Senior
Messaggi: 2060
Iscritto il: 14/08/2010, 21:11
Lavoro e cerco...: Guardatevi dall' infermiere che dice di non trovare lavoro!

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da azbzzz » 06/04/2017, 17:22

Brava Skye, non tanto rispetto a tre persone che ho conosciuto che mi dicevano guadagnassero dai 70mila agli 80mila CHF tasse, assicurazione sanitaria contributi pagati, rianimazione da 10 anni, Bellinzona, 40 ore. Mi dicevano che anche rapportandolo al costo della vita è sempre più del doppio di Padova. Non vergognarti del tuo stipendio esattamente come fanno oltreconfine dove la trasparenza è uno stile di vita e non servono leggi sulla trasparenza come qua. In Svizzera è obbligatorio pagare l' assicurazione sanitaria mentre in Canada l' assicurazione sanitaria è pagata dallo stato a tutti i residenti. Parlato proprio poco tempo fa con specializzando che ha fatto un anno di specialità a Toronto.

azbzzz
User Senior
User Senior
Messaggi: 2060
Iscritto il: 14/08/2010, 21:11
Lavoro e cerco...: Guardatevi dall' infermiere che dice di non trovare lavoro!

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da azbzzz » 06/04/2017, 17:26

Skyes chi non ha la cifra per pagare la assicurazione sanitaria come fa? Il clandestino riceve le cure?
È obbligatorio lasciare i propri dati al PS? Qui no.
Mi sembra un sistema che funziona bene ma poco inclusivo.

Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1170
Iscritto il: 12/07/2009, 11:54
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da skyes » 07/04/2017, 20:38

azbzzz ha scritto:Skyes chi non ha la cifra per pagare la assicurazione sanitaria come fa? Il clandestino riceve le cure?
È obbligatorio lasciare i propri dati al PS? Qui no.
Mi sembra un sistema che funziona bene ma poco inclusivo.
Ok, chi non ha i soldi per pagare l'assicurazione sanitaria puo' trovarsi in una delle seguenti situazioni:

- essere clandestino con domanda di "diritto di asilo": in tal caso la spesa viene sostenuta dalla confederazione;

- essere un clandestino a cui è stato rifiutato il diritto di asilo: provvedimento di espulsione immediato;

- essere un disoccupato svizzero che ha esaurito i mesi a disposizione per percepire la disoccupazione e percepisce un assegno di assistenza: in tal caso segnala la propria situazione al Cantone e la spesa viene sostenuta dal Cantone, se sei uno Svizzero.

- essere un disoccupato con permesso di soggiorno (es. Italiano) che ha esaurito i mesi a disposizione per percepire la disoccupazione e percepisce un assegno di assistenza: in tal caso, probabilmente, il Cantone ti invita a tornartene a casa tua in Italia, perchè non ha nessun interesse a mantenerti;
azbzzz ha scritto:È obbligatorio lasciare i propri dati al PS? Qui no.
Si è obbligatorio lasciare i propri dati al PS!

Se sei un Italiano in vacanza e ti fai male, le spese ti vengono rimborsate solo in caso di comprovata "emergenza", altrimenti ti recapitano la fattura a casa.
Ultima modifica di skyes il 07/04/2017, 20:45, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1170
Iscritto il: 12/07/2009, 11:54
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: Stipendio all' estero.

Messaggio da leggere da skyes » 07/04/2017, 20:39

azbzzz ha scritto:Brava Skye, non tanto rispetto a tre persone che ho conosciuto che mi dicevano guadagnassero dai 70mila agli 80mila CHF tasse, assicurazione sanitaria contributi pagati, rianimazione da 10 anni, Bellinzona, 40 ore.(...).
Infatti, c'è chi guadagna molto più di me.

Inoltre, se vai a lavorare nella Svizzera tedesca guadagni, comunque, molto di piu'.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite