Problema: riconoscimento della laurea all'estero

L'idea di questo forum nasce dal post di Skyes, infermieristica nel mondo.
Regole del forum
Nel mondo l'infermiere lavora con regole simili alle nostre, poi, esperienze, racconti, riferimenti normativi e tanto altro.
Condividi la tua discussione preferita.
Samma
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/12/2016, 15:47
Lavoro e cerco...: Ciao a tutti!
Vorrei lavorare negli USA, qualcuno ha gia' avuto dei problemi? la mia pratica e' ferma da maggio.
grazie

Problema: riconoscimento della laurea all'estero

Messaggio da leggere da Samma » 10/12/2016, 15:59

Ciao,
sono ferma da maggio per il riconoscimento della laurea per colpa della segreteria di Padova : WallBash : , qualcun'altro ha avuto lo stesso problema?

Avatar utente
franco
Super Mega User
Super Mega User
Messaggi: 5397
Iscritto il: 09/07/2009, 18:54
Lavoro e cerco...: Assistenza infermieristica di qualità da oltre 25 anni, che dire :-)
Località: Bologna
Contatta:

Re: Problema: riconoscimento della laurea all'estero

Messaggio da leggere da franco » 10/12/2016, 16:42

Ciao ho modificato il post
Il nome e cognome non interessa.
Ci interessa di più il problema che vuoi focalizzare... non ho capito, come fanno a bloccarti per 6 mesi.
Benvenuto :-) ,incertezze, per fare i primi passi, visita....Come funziona il forum
Quando si regala un idea bisogna essere coscienti che quell'idea possa piacere o no. Quando si riceve un regalo, almeno un grazie :-)

Samma
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/12/2016, 15:47
Lavoro e cerco...: Ciao a tutti!
Vorrei lavorare negli USA, qualcuno ha gia' avuto dei problemi? la mia pratica e' ferma da maggio.
grazie

Re: Problema: riconoscimento della laurea all'estero

Messaggio da leggere da Samma » 12/12/2016, 15:48

Caro Franco

Grazie per la tua risposta.

Ti spiego meglio il problema. Ho intenzione di lavorare negli USA. Per poter equiparare la laurea in Infermieristica esiste un ente americano (CGFNS - http://www.cgfns.org/ ) che si occupa di questo processo nel quale viene richiesto all'Universita' di compilare una tabella di una (1!) pagina con indicati gli esami sostenuti raggruppati per aree (esempio scienze umane, scienze biologiche ....) invece che per nome dell'esame (esempio chimica biologica, fisica,..ecc).

Per questa cosa sono ferma da Maggio. Ovviamente tralascio i dettagli sul fatto di come nessuno risponda ad email di posta certificata e di come deliberatamente, e senza fornire nessuna giustificazione 'ufficiale', certe persone all'interno della Segreteria studenti continuino a rimanere indifferenti alla mia richiesta di aiuto. Il CGFNS ha ribadito piu' volte di come la compilazione di questa tabella sia necessaria, pena il mancato riconoscimento della mia laurea e carriera accademica .

Il mio post ha il solo scopo di condividere la mia esperienza con altri che potrebbero essere nella stessa situazione (e credimi, non sono l'unica ad avere avuto problemi) per scambiare idee e vincere la frustazione di chi come me si vede negato un diritto sacrosanto garantito dal regolamento di Ateneo.

Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1170
Iscritto il: 12/07/2009, 11:54
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: Problema: riconoscimento della laurea all'estero

Messaggio da leggere da skyes » 22/12/2016, 14:52

Ciao Samma,

hai ottenuto la laurea in infermieristica presso l'Università di Padova, immagino.

A quale ufficio hai inoltrato la domanda di riconoscimento del titolo per l'estero?

Hai inviato anche la domanda di riconoscimento presso l'ufficio preposto del Ministero della Salute?

Ciao,

Skyes

Samma
Newbie
Newbie
Messaggi: 3
Iscritto il: 10/12/2016, 15:47
Lavoro e cerco...: Ciao a tutti!
Vorrei lavorare negli USA, qualcuno ha gia' avuto dei problemi? la mia pratica e' ferma da maggio.
grazie

Re: Problema: riconoscimento della laurea all'estero

Messaggio da leggere da Samma » 22/12/2016, 16:18

Si mi sono laureata a Padova.

Per primo ho contattato il board of nursing (simile al nostro IPASVI) dello stato in cui intendo lavorare, che mi ha spiegato la procedura per ottenere la licenza di infermiera. Mi hanno indirizzato al CGFNS, un ente autonomo che offre diversi servizi tra cui quello di valutare, comparare e infine riconoscere una laurea. Il board of nursing a cui mi applico accetta SOLO il riconoscimento della laurea del CGFNS.

A che ufficio del Ministero della salute ti riferisci?

Gli altri enti che conosco sono enic-naric, che fornisce solo informazioni ma non è attivamente coinvolto nel riconoscimento, e cimea che è presente solo nell'UE.

Avatar utente
skyes
User Senior
User Senior
Messaggi: 1170
Iscritto il: 12/07/2009, 11:54
Località: Treviso, operativa in Svizzera

Re: Problema: riconoscimento della laurea all'estero

Messaggio da leggere da skyes » 23/12/2016, 11:49

Eccomi di nuovo,

prima di proseguire la conversazione sono andata a leggere alcuni forum di nursing USA.

( qui trovi una ragazza italiana che sta cercando di fare il tuo stesso percorso:
http://allnurses.com/world-nursing/ital ... 86737.html )

Qui di seguito ci sono altre buone dritte per il lavoro in USA:

http://www.brutish-nursing.com/wk_us.html

Il consiglio che ho trovato interessante, in generale, è quello di farsi aiutare da agenzie di reclutamento internazionale per infermieri, le quali si occupano per te del riconoscimento dei titoli.

qui di seguito ne trovi alcune:

http://www.nursetogether.com/list-nurse ... employment

Se leggi attentamente il primo forum, spiegano come le procedure siano più o meno semplificate o con delle sfumature in base allo stato americano di destinazione e per questo ti consigliano di scegliere, prima di tutto, lo stato americano di destinazione.

Tu potrai contestare: come faccio a sapere dove cercano infermieri?

La risposta sta proprio nelle agenzie internazionali di reclutamento che sanno dove collocarti e spesso ti pagano anche il volo per gli USA.

Riguardo al Ministero della Salute Italiano, credo avrai bisogno di procurarti questo documento:

http://www.salute.gov.it/portale/minist ... ASN&flag=P

Consiglio finale: tuffati nei forum di travel nurses, allnurses, dove potrai trovare altre valide indicazioni.

Buon Natale e buone feste !!

Skyes

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite